CISM - Giochi Mondiali Militari Invernali - Aosta 2010

CISM Il sito dei Giochi Mondiali Militari Invernali Aosta 2010

Cism the site of World Military Winter Games

CISM Conseil International du Sport Militaire

CISM, Giochi, Mondiali, Militari, Invernali, Giochi Mondiali Militari Invernali, Aosta 2010, World Military Winter Games, World Military Winter Games, Conseil International, Sport Militaire">

English (United Kingdom)Italian - Italy
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
Home Siti di Gara Pila
Videogallery
Seguici sul nostro canale Youtube!

youtube.it/cismvda





youtube.it/cismvda
Previsioni Meteo
° ° ° ° °
Sab Dom Lun Mar Mer

Pila

(sci alpino)

Nel passato a Pila si trovavano pascoli e alpeggi. Intorno ai primi anni del 1900 a Pila iniziò il turismo estivo che consisteva nella cosiddetta villeggiatura. Durante le due guerre mondiali, Pila cominciò ad essere frequentata durante l'inverno, nel 1949 fu inaugurata la seggiovia che univa Les Fleurs con Pila.
Da allora, lo sviluppo della stazione è stato continuo.

Il comprensorio sciistico si estende su 12 Km quadrati e 70 km di piste che si sviluppano da un'altitudine di 1.540 a 2750 m.  Pila è rinomata per gli sport invernali, ma sarebbe un errore non prendere in considerazione questa stazione per il turismo estivo. Infatti durante l'estate i suoi pascoli si coprono di fiori alpini, offrendo ai turisti divertimenti e passatempi : passeggiate su sentieri segnalati, adatti sia a famiglie che a escursionisti esperti; percorsi che si possono fare con il cavallo e con la mountain-bike.

Proprio riguardo alla pratica della mountain bike Pila offre agli appassionati diversi itinerari, oltre ad una spettacolare pista di discesa, teatro di gare internazionali. Inoltre un campo di golf a nove buche tra i più alti d’Europa.
A Pila il trekking estivo è veramente alla portata di tutti: in estate infatti, questa località a mezz’ora d’auto dal capoluogo regionale, dove un turismo d’élite e un turismo familiare “convivono” in perfetta armonia grazie all’offerta variegata, presenta uno scenario naturale spettacolare e pianeggiante per gli escursionisti che non amano cimentarsi in realtà montuose impegnative, mentre chi ama qualche arrampicata di media difficoltà, ma pur sempre incentivante, ha la possibilità di raggiungere le vette della Becca di Nona a 3142 metri, il Monte Emilius a 3559 metri e anche il Colle Tzasetze a 2829 metri; con una passeggiata nel cuore dei boschi, si arriva al lago di Chamolé a 2311 metri.

In estate è base di partenza per interessanti escursioni al lago di Chamolé, al Plan Fenêtre al colle del Drinc, al colle Tzasetze e per ascensioni al Monte Emilius e alla Becca di Nona.

Altitudine: 1800 m.

Distanze:
da Aosta: 18 km.

 
Medagliere
Nazione O A B Tot
Italia 7
3 7
17
Francia 6 2 4 12
Cina 3 7 0 10
Russia 3 2 1 6
Norvegia 2 4 2 8
Slovenia 2 2 0 4
Polonia 2
0 1
3
Estonia 1
1
0
2
Germania 1
0
3
4
Bulgaria 1
0 0
1
Austria 0
3
2
5
Svizzera 0 2 1 3
Romania 0 1
1
2
Finlandia 0 0
2
2
Lituania 0 0
1
1
Serbia 0 0 1 1

 

Discipline dimostrative
(Sci Alpinismo)

Nazione O A B Tot
Italia 1
0 0
1
Francia 0 1 0 1
Norvegia 0 0 1 1

 

Newsflash
Domani alle 12:30 la conferenza stampa di chiusura

Alle 18 si terrĂ  la Cerimonia di Chiusura a Courmayeur

(Aosta, 24 marzo 2010) – Domani alle 12.30 presso il Palazzo Regionale della Valle d’Aosta, in piazza Deffeyes 1, ad Aosta, si terrà la conferenza stampa di chiusura della prima edizione dei Giochi Mondiali Militari Invernali Valle d’Aosta 2010.

Leggi tutto...
 
Gran Prix CISM, successo per la prova di corsa campestre

Vincono Cristina Artuso (Esercito) e Stefano Scaini (Fiamme Gialle)

Nell’ambito dei Primi Giochi Mondiali Militari Invernali, si è svolto il Gran Prix CISM di corsa campestre, disciplina inserita come sport dimostrativo. Alla gara, che sé disputata sulla distanza di 4.600 metri per le donne e di 6.900 metri per gli uomini, aperta ai tesserati FIDAL, hanno preso parte gli atleti dei Gruppi Sportivi militari.

Leggi tutto...
 

Contatore utenti connessi